SEO ricerca vocale.

SEO ricerca vocale sempre più frequentemente vengono utilizzati i comandi vocali da smartphone, tablet e desktop per fare ricerche su Google. Il motivo? È facilissimo e veloce chiedere tutto che si vuole ai motori di ricerca. E’ facile è tutti sono in grado di farlo.

SEO ricerca vocale 75% dei giovani e il 38% degli adulti fanno ricerca vocale almeno una volta al giorno e pare che questo trend sia in continua crescita.

Mobile oggi è la piattaforma digitale più importante per tutti i marketers e i professionisti di SEO per avere successo.

SEO ricerca vocale diretti Google, spiegano che sono maggiori  le ricerche sui dispositivi mobili che sui computer desktop in 10 paesi, tra cui gli USA e il Giappone. I più recenti dati suggeriscono che la ricerca mobile negli Stati Uniti è di circa il 58-60% del volume generale della query di ricerca.

SEO ricerca vocale in piena rivoluzione mobile. Allora cosa succederà?

Sicuramente intervenire e conoscere come il SEO si riferisce al mobile per migliorare la visibilità della ricerca in modi semplici e raggiungibili.

Occorrono siti web mobili reattivi, più velocità di navigazione, ottimizzare le immagini e applicare ai siti le giuste correzioni per la compatibilità nella ricerca vocale.

SEO ricerca vocale è il presente e il futuro del digitale e chi guida per le caotiche strade del marketing cross-device.

I migliori sistemi di riconoscimento vocale , Apple SiriWindows Cortana , Google Now e Amazon Alexae , stanno compiendo passi da gigante nella tecnologia per la decodifica della voce umana.  I grandi Brand che cercano idee nella user experience hanno già capito quali saranno le linee guida e scommettono in quanto rivoluzionerà il mercato la voce e come possono intervenire per la SEO dal punto di vista del marketing e quello tecnico degli algoritmi modificati per l’uso vocale.

Con la crescita della ricerca vocale mobile marketing, l’integrazione di diversi canali di comunicazione cresce l’attenzione nel proporre il più visivamente possibile i contenuti audio e video. Diminuisce il display marketing tradizionale e il focus sul desktop, quindi per le PMI e tutte le agenzie web marketing dovranno reagire di conseguenza, monitorando e intercettando i trend.